Le migliori marche di cibo per gatti sono tante in commercio, in qesta breve guida vi indicheremo cosa è sicuramente da evitare e vi consiglieremo alcuni dei migliori prodotti sul mercato.

Prima di tutto per poter decidere il piano alimentare del vostro animale dovete distinguere le tre fasi di sviluppo:

  • Gattino piccolo
  • Gatto adulto
  • Gatto anziano

E’ fondamentale che il cibo per gatti sia adeguato alla età del gatto stesso, la dieta per i gattini piccoli dovrà essere ricca di proteine e di grassi per sviluppare ossa forti, denti e muscoli. I gattini sono più attivi dei gatti anziani e hanno bisogno di convertire le calorie in energia rapidamente.

I gatti adulti dovrebbero avere una dieta a basso contenuto calorico, con considerazioni di controllo del peso. Essere in sovrappeso, così come con gli esseri umani, può portare a malattie come l’artrite, malattie cardiache e diabete. A meno che un gatto adulto è in gravidanza o allattamento, non richiede il contenuto calorico e proteico / grasso consumato da un gattino.

I gatti anziani sono in genere più sedentaria e hanno bisogno di una dieta a basso contenuto di grassi con proteine ​​altamente digeribili per alleviare l’onere di elaborazione sul loro reni.

Marche consigliate:

Alma Nature cibo umido per gatti adulti

Royal canin cibo umido per gatti adulti

Leggete bene le etichette!

Una dieta sana è la migliore difesa del vostro gatto per una lunga vita libera da malattie. Le esigenze nutrizionali di un gatto sono relativamente semplici. Leggere bene le etichette per la scelto del cibo. Questi ingredienti di base dovrebbero essere sempre inclusi:

Proteine ​​da una fonte di carne, pesce o pollame identificato  (“manzo”, “agnello”, “tacchino”, “pollo”, “tonno” – non solo “carne” o “prodotto a base di carne”)
La taurina, un amminoacido essenziale, Vitamine, minerali, enzimi, acidi grassi, acqua.

I tre elementi principali dovrebbero essere distribuiti più o meno con queste percentuali: carne (proteine) intorno al 35-40%, grassi intorno al 15% (ma anche meno in caso di gatti sedentari che tendono a ingrassare, si può scendere fino all’8%), carboidrati sul 30% e infine le verdure/fibre.

I conservanti purtroppo sono necessari per mantenere il cibo fresco quindi li troverete un po ovunque. Riempitivi come mais, frumento, riso, coloranti, leganti e aromi vengono aggiunti al cibo per gatti sia secco che in scatola dai produttori solo per aumentare il peso delle scatolette e delle crochette. Le marche di migliore qualità generalmente avranno meno conservanti artificiali.

Ingredienti da evitare:

  • “sottoprodotti”, “carne e / o farina di ossa” e “animale”
  • zuccheri aggiunti
  • conservanti chimici potenzialmente pericolosi come BHA, BHT, etossichina e gallato di propile
  • Farina di mais
  • Riempitivi eccessivi di carboidrati (il cibo per gatti secco può contenere fino al 50 %)

Una dieta varia allunga la vita

Molti nutrizionisti raccomandano di alternare il cibo in scatola e secco. Il cibo secco è conveniente e può essere lasciato per giorni in una ciotola per convenienza e “auto-alimentazione.” Il Cibo in scatola offre varietà di sapore e contiene acqua fondamentale per i gatti che bevono poco, offre una vantaggiosa (e gustoso, per loro) fonte di idratazione supplementare.

Il cibo in scatola va consumato entro un giorno perchè lasciato fuori dal frigorifero si rovina presto. Se viene tenuto in frigorifero è necessario buttarlo dopo 3 giorniper evitare una contaminazione batterica.

Una dieta variegata non stancherà mai il palato del vostro gatto e la sua dieta sarà equilibrata perchè ricca di minirali e vitamine.

Il gatto sterilizzato cosa deve mangiare?

I gatti sterilizzati tendono ad un aumento del peso, infatti il loro reale fabbisogno energetico è del 20-30% inferiore rispetto ai gatti non castrati. Per questo motivo è necessario adattare la dieta alle nuove esigenze e scegliere un cibo, secco o umido, con un minor apporto calorico. E’ necessario quindi in questo caso scegliere delle marche e dei prodotti appositi per gatti sterilizzati.

Marche consigliate:

Royal Canin Cibo Secco per Gatti Sterilizatti

Forza 10 Crocchette per gatti sterilizzati

E i Gatti Vegan cosa possono mangiare?

I gatti sono carnivori!!! e devono mangiare proteine ​​derivate da carne, pesce o pollame per sopravvivere.

Che succede se il mio Gatto Mangia cibo per cani?

Ci può essere l’occasione in cui cani e gatti convivono, se succede che il vostro gatto mordicchia il cibo del vostro cane non vi preoccupare. Se succede una volta ogni tanto Non farà male al vostro gatto, Su base regolare tuttavia, non è un piano di alimentazione consigliata.

Le esigenze nutrizionali di un gatto sono molto diverse da quelle di un cane di. Il tuo gatto ha bisogno di più proteine ​​, integratori vitaminici e minerali di qualità sono essenziali per una dieta equilibrata. Ad esempio, l’aminoacido taurina non viene aggiunto al cibo per cani, perché il sistema immunitario stesso di un cane ne produce in abbondanza.

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl mio cane trema e sembra avere brividi, possibili cause e cure
Articolo successivoQuanto costa mantenere un cavallo?
Passione animali vi tieni aggiornati sul mondo degli animali domestici e non, vi da informazioni sulla cura del vostro animale, idee, consigli per gli acquisti, valutazione di prodotti, esperienze e molto altro. ATTENZIONE - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO