Forse non tutti sanno che il colore del manto determina la personalità del gatto. Di gatti ce ne sono di molti colori e sfumature e anche di carattrere molto diverso fra loro, sono sfumature caratterliali che solo i padroni possono riconoscere perchè all’apparenza possono sembrare tutti uguali.

La correlazione fra colore del pelo e carattere è stata riconosciuta da comportamentisti, veterinari e amanti. Un attento esame sulla genetica felina ci ha dato la conferma.

I gatti, com’è noto, hanno molti diversi colori ma esistono solo due tipi di pigmenti: eumelanistico, nero, e feomelanistico, rosso. Un gatto maschio può avere un solo tipo di pigmento mentre una femmina può averli entrambi (squama di tartaruga o tortie). Questo accade perchè il gene per il pigmento è situato sul cromosoma X. L’ereditarietà è, dunque, legata al sesso. Un maschio ha un cromosoma X ed un cromosoma Y e, quindi, può avere solo l’allele (forme alternative dello stesso gene) per il pigmento nero o l’allele per il pigmento rosso. Le femmine, d’altra parte, hanno due cromosomi X e quindi possono avere entrambi gli alleli per il nero e per il rosso. Nessun allele domina sugli altri così che la gatta sarà sia nera che rossa – tortie. Una femmina può naturalmente avere un allele per il nero su entrambi i cromosomi X. Sarà quindi nera. Può anche avere gli alleli per il pigmento rosso su entrambi i cromosomi e sarà allora rossa.

Gatto Tabby grigio

I gatti domestici di oggi discendono dai gatti selvatici africani, che si addomesticavano già da 10.000 anni fa. Il gatto tabby si chiama così perchè il suo nome deriva dal termine francese taffetà e indica quella stoffa di seta bellissima che a seconda di come si muove, crea dei giochi di luce che sembrano “onde”. Hanno una caratteristica M sulla fronte. Noi comunemente li chiamiamo soriani.

Questi gatti sono di solito abbastanza solitari e hanno la tendenza a giocare in modo aggressivo. Amano cacciare le loro prede per questo è difficile tenerli chiusi in un appartamento.

Godono di caccia loro preda al di fuori e per questo si può essere molto difficile mantenere un gatto grigio chiuso.

Tigrati Nero / bianco o grigio / bianchi

Questi gatti possono essere molto intraprendenti e intelligenti. Essi sono molto attivi e sono grandi cacciatori di topi. Tuttavia sono di solito poco affettuosi rispetto ad altri gatti di altri colori.

Sono socievoli con altri gatti e anche con le persone ma non si affezionano.

Marrone scuro/cioccolato


Questo colore è piuttosto raro dovuto al fatto che è una caratteristica genetica che viene tramandata da mamma gatta ai gattini. I gatti color cioccolato sono intelligenti, giocosi e molto amichevoli.Per ottenere l’attenzione del padrone miagolano molto e chimano con le zampette.

Gatti bianchi


La maggior parte dei gatti bianchi corrono un rischio molto elevato per la sordità congenita e la maggior parte di loro a volte nascono sordi. Ciò è dovuto ad un cambiamento degenerativo della coclea all’interno dell’orecchio. È piuttosto più frequente la sordità in gatti bianchi dagli occhi blue piuttosto che in quelli dagli occhi gialli ma ci sono gatti bianchi dagli occhi gialli che sono sordi e gatti bianchi dagli occhi blue che ci sentono normalmente. I gatti possono essere anche sordi da un solo orecchio. Gatti con gli occhi spaiati sono spesso sordi dall’orecchio situato sullo stesso lato dell’occhio blue.

Possono avere anche disturbi della vista e della pelle. A causa di questo, i gatti bianchi sono di solito abbastanza timidi e seguono sempre il loro proprietario. Non tutti i gatti bianchi sono sordi però!

Gatti neri

I gatti  Neri hanno tratti genetici che sono simili ai gatti neri e grigi; quindi anche la  personalità è simile. I gatto nero è più strettamente legato ai loro antenati selvatici e si ritiene che i gatti neri siano stati osservati in natura prima che diventassero gatti domestici. Tutti gli altri colori e varietà che esistono sono sorte in seguito, come sue mutazioni.

Quindi questi gatti portano la reputazione di avere un lato selvaggio e imprevedibile. Possono essere sia testardi e accoglienti allo stesso tempo, e anche se sono creature abbastanza indipendenti, amano anche la compagnia di persone e di altri gatti e animali domestici. Attenzione però, hanno la tendenza a vagare in giro e possono andare lontani kilometri in un breve periodo di tempo. Pertanto, se pensate di prendere un gatto nero è necessario identificarlo anche con un collare con il vostro numero di telefono nel caso si perdesse.
zooplus.it

Birmano

Questi gatti colorati possono essere molto testardi e pretendono di farsi valere. Ma possono anche essere affettuosi, spesso scegliendo un membro della famiglia in particolare. I proprietari di questi gatti spesso li descrivono come dei veri cagnolini e fedeli compagni.

Tartarugato

I gatti tartrugati sono generalmente femmine, per questo la loro personalità è un po ‘più docile rispetto ai loro colleghi maschi.

Un maschio non può presentare una colorazione a squama di tartaruga, dato che possiede un solo cromosoma X. Eppur, a volte un maschio tortie appare in qualche cucciolata. Come può essere? Possiede due cromosomi X? In effetti, questa è proprio la spiegazione per questo fenomeno. Alcuni maschi presentano un errore con i loro cromosomi, possiedono due cromosomi X e un cromosoma Y contemporaneamente. O la madre a generato un ovulo con due cromosomi X, o il padre ha prodotto uno spermatozoo con entrambi i suoi cromosomi X e Y. Lo stesso fenomeno si presenta anche in molte altre specie animali e anche nell’uomo. Tale situazione viene chiamata sindrome di Klinefelter. Questa aberrazione cromosomica porta alla sterilità – quando un maschio tortie non è sterile, allora la sua colorazione è dovuta ad altre cause.

Sono molto curiosi, dolci e giocherelloni.

Gatti rossi

I gatti rossi sono di solito maschi (in rapporto solo 1 su 5 gatti è femmina). Sono dei gatti che amano farsi valere, sono di natura aggressivi e predatori, le femmine rosse sono molto più tranquille e coccolone rispetto ai maschi.

Gatti color crema

I gatti che hanno il pelo chiaro e molto sfumato portano lo stesso gene, chiamato il gene di diluizione.

Il gene per la diluizione causa una modificazione tale da far diventare il colore più chiaro. Questo accade perchè i granuli del pigmento formano degli agglomerati. Alla vista, il mantello appare più chiaro, nello stesso modo in cui una mistura di granuli neri e bianchi della sabbia appaiono grigi. L’allele per la diluizione è recessivo. Esso fa diventare un gatto nero, blue, e un gatto rosso, crema. Un gatto brown tabby diventa un blue tabby.

Hanno tratti di personalità che sono associati al gatto rosso, nero, o color cioccolato, oltre che al pelo hanno anche un apersonalità diluita e quindi unica.

Questi gatti sono giocosi e per la loro natura curiosa spesso possono infastidire i loro proprietari e altri animali domestici per la loro frenetica corsa da un lato all’altro della casa, come se stanno inseguendo qualche oggetti invisibili.

CONDIVIDI
Articolo precedentePerchè il mio pesce non mangia?
Articolo successivoAllenare un cavallo da corsa con approccio metodico e progressivo
Passione animali vi tieni aggiornati sul mondo degli animali domestici e non, vi da informazioni sulla cura del vostro animale, idee, consigli per gli acquisti, valutazione di prodotti, esperienze e molto altro. ATTENZIONE - Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. Contattaci: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO